Il piano armonico del violoncello

Nella sequenza fotografica di oggi voglio mostrare l’avanzamento dei lavori nella realizzazione del piano armonico del violoncello. Si parte da una sgrossatura iniziale con sgorbie, poi all’impostazione della sesta con una pialla piatta, infine ad un lavoro sempre più fine con piallette a suola curva ed infine rasiere. Ancora il piano armonico è da rifinire con rasiere, ma il progresso intanto si vede! 🙂

IMG_20180730_202847.jpg
Il piano armonico del violoncello con solo il pianetto del bordo definito.
IMG_20180802_132517_157.jpg
Si inizia la sgrossatura che porterà a definire le bombature. La sgrossatura iniziale con una sgorbia.
IMG_20180801_113832_1.jpg
Si passa a definire la sesta longitudinale, definendo l’altezza massima del piano che si intende ottenere. Utilizzo una pialla piatta.
IMG_20180801_134211.jpg
Si definiscono pian piano anche le quinte, utilizzando piallettini a suola curva di varie dimensioni.
IMG_20180802_132517_156.jpg
Definite anche le quinte, inizia un lento lavoro di rasiera che porterà a lisciare alla perfezione la superficie, togliendo tutte le irregolarità delle precedenti lavorazioni.