Bordi del violoncello

E finalmente i bordi del violoncello sono stati lavorati, portandoli alla distanza finale dalle fasce di circa 3.5-4.0 mm. Anche le punte sono state lavorate. È un lavoro davvero lungo rispetto al violino, sembra di non finire mai! Quindi inizierà la filettatura, poi la sgusciatura, in modo da raccordarsi alle quinte e alla sesta di curvatura. Per il bordo ho utilizzato una raspa ed una piallettina, facendo attenzione a non scheggiare il bordo e a mantenere il bordo perfettamente verticale. Si può utilizzare anche un piccolo spessore di legno ad hoc fra la raspa e le fasce, così da tenere la raspa verticale e alla giusta distanza dalle fasce.

IMG_20180422_171505.jpg
Bordi del violoncello in lavorazione.
IMG_20180423_201610.jpg
Lavoro sui bordi finalmente ultimato!