Costruzione viola, il lavoro procede…

Ho incollato il piano armonico della viola a fasce e controfasce e con questo passaggio della costruzione si chiude finalmente la cassa armonica dello strumento. Adesso inizierà un lavoro di precisione: la filettatura. Io, infatti, filetto a cassa chiusa. Se avessi lavorato filettando piano armonico e fondo separatamente prima dell’incollaggio alle fasce (ovvero a cassa aperta) a questo punto la cassa dello strumento sarebbe stata già pronta, con solo il bordo da arrotondare.

IMG_20180106_201337.jpg
Tutto pronto per incollare il piano armonico al resto della struttura con fondo, fasce e controfasce.

Per chi invece filetta a cassa chiusa adesso inizia un lavoro molto delicato. Per prima cosa sarà necessario uniformare i bordi di piano armonico e fondo, portandoli alla distanza finale e definitiva dalle fasce. Fatto questo, inizia la vera a propria filettatura, con tracciatura del canale e poi taglio del canale con un coltellino molto affilato ed infine scavo del canale con un bedano. Ho già parlato della filettatura in un precedente articolo.

Ma tornando alla chiusura della cassa, è sempre bello togliere i morsetti e mentre si parla, sentire che la cassa armonica inizia a vibrare al suono della nostra voce. Poi la viola (questa è una viola di lunghezza di cassa 41.7 cm) è un formato che io adoro. Come dire, è massiccia, dà un senso di armonia, di forza e potenza semplicemente a tenerla in mano. Rispetto al violino c’è una bella differenza nel maneggiarla durante la costruzione.

IMG_20180106_214236.jpg
Cassa incollata con tutti i morsetti posizionati! Ha sempre il suo fascino!

In attesa di trovare l’ispirazione ed il tempo necessari per procedere con la filettatura, ho cominciato anche a preparare il modello per la tracciatura del manico e della spirale della testa. Nulla vieta di iniziare prima la testa. Il bello di questo lavoro è che ci si può organizzare come meglio si crede, anche in base all’umore della giornata, senza l’obbligo di seguire una sequenza costruttiva ben precisa e ripetitiva.